Home | Credits
Canzoni

DOMANI MI RIBELLO
Pier Chini-A.Testa (1964)

Canzone lanciata al CAB 64 di Milano dallo stesso autore della musica, Piergilberto Tacchini (Pier Chini), un giovane karateka intelligente, di gusto, con cultura universitaria, bello, conteso dalle ragazze e di discussione facile (un po' testardo? Si).E' stato bello ma non semplice lavorare con lui perché mentre io penso che qualunque cosa si possa correggere, lui era piuttosto irremovibile...sai di quelli con la voce tagliente che qualche volta non sai se ridere, pensarci sopra o incazzartivicisi. Però qualche volta capiva anche gli altri. Per cui questa canzone, di cui non ci ricordiamo una nota, la faceva volentieri seppure fosse più amara che rabbiosa. Io credo che se ci si vuol far prendere sul serio non bisogna fare i perfettini ma far capire che si è peggio di quelli che si criticano. Infatti già il titolo è un'autodenuncia di imbecillità: non ci si ribella domani. Ma oggi! Ecco qui...




DOMANI MI RIBELLO

A TUTTE LE INGIUSTIZIE

A TUTTI I COMPROMESSI

DELLA SOCIETA'

AI VICEDIRETTORI

ALLE SOTTOCOMMISSIONI

A TUTTO CIO' CHE SOFFOCA

LA LIBERTA'

AI CAPI SENZA MIDOLLO

AI LORO PUPILLI

ALLE MOGLI CHE SPINGONO

VERSO IL CADREGHINO

QUEI POVERI IMBECILLI

CHE HANNO VICINO.


DOMANI MI ALZO PRESTO

MI LAVO E MI RIBELLO

E ANZI FORSE FORSE NON MI LAVERO':

MEGLIO ESSER BRUTTO E VOLGARE

PER FARE PIU' PAURA

A QUELLI CHE NASCONDONO

L'ODORE DELLA VITA

CON ACQUA DI COLONIA

E BOROTALCO.


DOMANI CONTRO TUTTI

FARO' LE BARRICATE

E SPARO CANNONATE...

EH! NO... DOMANI NO!...

ADESSO CHE CI PENSO

DOMANI CI HO UN IMPEGNO

E LA RIVOLUZIONE

LA RIMANDERO'...

MA APPENA MI SENTO

COME STASERA

PIANTO UN CASINO

DA CRONACA NERA...

IO SPACCO TUTTO

COSI', BENE O MALE,

VADO A FINIRE

ANCH'IO SUL GIORNALE...

LA LA LA LA

LA LA LA LA

...........

...........